Tu sei qui: Home Consultori

PDF  Stampa  E-mail  Scritto da servizio6   
Main - Linee di attività

TIPO INTERVENTO: Progetti sperimentali innovativi per la riorganizzazione dei consultori familiari.


 

LEGGI DI SETTORE: legge regionale 31.07.2003 n.10


UFFICIO COMPETENTE - Servizio 6 - Politiche familiari,giovanili e per la tutela dei minori

Dirigente Responsabile - Dott.Antonio Grasso

Ubicazione ufficio  piano 3° stanza 15
tel.                     0917074277  
fax                     091707412


e-mail -  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


 

PERSONALE:
Sig.ra Daniela Colombo

tel                   0917074248

fax                   0917074121
 e- mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


 ACCORDO ATTUATIVO  GOVERNO - REGIONI - 2007 -  /  ACCORDO ATTUATIVO GOVERNO - REGIONI -  2008 -
AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DI PROGETTI SPERIMENTALI INNOVATIVI PER LA RIORGANIZZAZIONE DEI
CONSULTORI FAMILIARI, COMUNQUE DENOMINATI ED ARTICOLATI IN SEDE REGIONALE, AL FINE DI AMPLIARE E POTENZIARE GLI INTERVENTI SOCIALI A FAVORE DELLE FAMIGLIE
  Allegato: Avviso Pubblico 
 All. 4 - Dich. di intenti   
 Provvedimenti per i consultori familiari, ANNO 2011;
  R.S. n.531/s6 del 06.05.2011 spese di gestione; R.S. n. 1479/s6 del 10.08.2011, per il supporto ai progetti con idonee attrezzature d'ufficio; R.S. n.1481/s6 del 10.08.2011; R.S. 1703/s6  del 23.09.2011 (pag. 1, pag. 2, pag. 3, pag. 4, pag. 5) per lo svolgimento di compiti di verifica per i progetti sperimentali; R.S. n.1891/s6, del 18.10.2011 per spese gestione; del18.10.2011 R.S.2128/s6  del 15.11.2011, per lo svolgimento di compiti di verifica per i progetti sperimentali; R.S.n.2220/s6 del 23.11.2011.
 Provvedimenti  per consultori familiari, ANNO 2012; R.S.n.314/s6 del 23.02.2012; R.S. n. 815/s6 del 27.04.2012.
REVOCA FINANZIAMENTO ISTITUTO "A.GABELLI", D.D.G .N.2576 DEL 20.12.2012.
Provvedimenti famiglie numerose, anno 2011; R.S. n.26/s6 del 17.01.2011;R.S. n.532/s6 del 06.05.2011; R.S.n.1483/s6 del10.08.211; R.S.n.1893/s6 del 18.10.2011; R.S.n.2334/s6 del 16.11.2011.
Provvedimenti famiglie numerose, anno 2012;R.S. n.316/s6 del 23.02.2012.
Provvedimenti ultrasettantacinquenni, anno 2011; R.S.n.26/s6 del 17.01.2011;  R.S.n.533/s6 del 06.05.2011; R.S.n.1482/s6 del 10.08.2011; R.S.n.1892/s6 del 18.10.2011.
Provvedimenti ,ultrasettantacinquenni, anno 2012;R.S.n.315/s6 del 23.02.2012.
Provvedimenti assistenti familiari anno 2011;  R.S. n.26/s6 del 17.01.2011; R.S.n.534/s6 del 06.05.2011; R.S. n. 818/s6 del 15.06.2011; R.S. n.1479/s6 del 10.08.2011; R.S.n.1484/s6 del 10.08.2011; R.S.n.1494/s6 del 18.10.2011; R.S. n. 2220/s6 del 23.11.2011
Provvedimenti assistenti familiari anno 2012; R.S.n. 317/s6 del 23.02.2012.
Per chiarimenti rivolgersi alla D.ssa  Patrizia Riotta tel. 091 7074307 e-mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ; Sig.ra M.linda la Grassa tel.0917074273 e-mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
D.D.G. n. 3599 del 21.12.2015 .Decreto di recupero somme . Ist.Paritario A. Gabelli, Comune di Prizzi

 

Concessione di contributi in favore di consultori, istituzioni scolasitche, oratori e associazioni di solidarieta' familiare per il sostegno alle relazioni  familiari e alle responsabilita' educative. Ee.ff.2011 e 2012. ( FONDI REGIONALI)

Si richiamano i destinatari dei finanziamenti al rispetto degli adempimenti previsti dall'art.8 - Erogazione del contributo e rendicontazione dell'avviso, pubblicato sulla GURS, parte I. n.52 del 16.12.2011.Provvedimenti : Pubblicazione del D.D.G.n.2126/s6 del 15.11.2011 e relativi allegati,contenente i criteri e le modalita' per la realizzazione  dell'intervento per il sostegno dei Consultotori Familiari.Gli alegati sono sono scaricabili in formato word: Allegato 1, Allegato 2; Allegato 3 ; Allegato 4; Allegato 5; Allegato 6:Si comunica che l'avviso concernente  le graduatorie qui consultabili, è stato  pubblicato sulla GURS.del 07.12.2012

Pubblicazione elenco provvisorio dei progetti AMMESSI,  riguardanti il D.D.G. n.2126 del 15.11.2011 (GURS del 16.12.2011,parte prima) all'esame tecnico,della commisione di valutazione - Contributi in favore di consultori, istiuzioni scolastiche, oratori e associazioni di solidarieta' familiare per il sostegno alle relazioni familiari ed alle responsabilta' educative.

Pubblicazione elenco provvisorio dei progetti NON AMMESSI,  riguardanti il D.D.G. n.2126 del 15.11.2011 (GURS del 16.12.2011,parte prima)  all'esame tecnico,della commisione di valutazione - Contributi in favore di consultori, istiuzioni scolastiche, oratori e associazioni di solidarieta' familiare per il sostegno alle relazioni familiari ed alle responsabilta' educative.

R.S  n.2455/s6del 13.12.2011

 D.D.G. n.318 del 23.02.2012 -  Costituzione della  Commissione di valutazione per l'esame dei progetti in riferimento al D.D.G. n.2126 del 15.11.2011, in materia di Consultori.

 

D.D.G. 1556 del 27.07.2012 , allegato A) progetti ritenuti ammessi e finanziabili:allegato B) progetti ritenuti ammisibili ma non finanziabili; allegato C) progetti ritenuti non ammessi. (DECRETO MODIFICATO)

 

PROVVEDIMENTI: Allegato "A" PROGETTI RITENUTI AMMESSI E FINANZIABILI; Allegato "B" PROGETTI RITENUTI AMMISSIBILI MA NON FINANZIABILI PER INDISPONIBITA' DI RISORSE; Allegato "C" PROGETTI RITENUTI NON AMMESSI; D.D.G. N. 1806 DEL 24.09.2012

PER OGNI INDICAZIONE, CHIARIMENTO, CONTATTO, COMUNICAZIONE, PUO' FARSI RIFERIMENTO ALLA SIG.RA DANIELA COLOMBO – Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. – TEL 091.7074248 

Proroga scadenza  (D.D.G. n.2590 del 24.12.2012),termine ex art. 8 dell'Avviso, concernente la rimodulazione dei progetti nonché la presentazione della documentazione relativa ai Consultori GURS, parte I. n.52 del 16.12.2011 - Avviso pubblicato sulla GURS del 07.12.2012.

DECRETO DI REVOCA: D.D.G. n. 583 del 10.03.2015; DECRETO DI REVOCA: D.D.G. n. 584 del 10.03.2015; 

DECRETO DI REVOCA: D.D.G. n. 660 del 23.03.2015;

 

    

 


 

                                                                                        FAQ

AVVISO PUBBLICO N. 2126 DEL 15/11/2011

 

 

D: Una Parrocchia che svolge attività per giovani nei propri locali ma non è in possesso di uno statuto come oratorio, come fa a dimostrare la propria attività?

R: Con una dichiarazione sottoscritta dal Parroco che costituisce il rappresentante legale della Parrocchia.

D: Le Aziende sanitarie provinciali possono presentare solo un progetto o un progetto per ogni consultorio del proprio territorio?

R: Le ASP, in forma singola o associata ad altri soggetti in A.T.S. possono presentare un solo progetto per i consultori pubblici. Tale progetto può coinvolgere uno o più consultori.

D:L’utilzzo di parte dei locali della scuola per lo svolgimento del progetto,

possono essere valorizzati come cofinanziamento, anche se la proprietà dei

locali appartiene alla provincia?

R:No.

D:Le utenze delle scuole ( luce, telefono, internet, pulizia) possono rientrare nel

cofinanziamento?

R: NO, perché sono già a carico di enti locali.

D: E’ necessario che il volontario faccia parte di una Associazione?

R:Sì, il volontario deve essere regolarmente iscritto nel registro dei soci dell’associazione di volontariato cui afferisce e non può avere nessun rapporto professionale con la stessa.

D: Le figure professionali dell’allegato 3 sono tassative o possono essere sostituite

e /o integrate a secondo delle azioni del progetto?

R: Sono quelle indispensabili e non possono essere sostituite: ne deriverebbe un allontanamento dalle finalità del bando.

D: I soci delle Associazioni o Cooperative, associati in A.T.S. con l’ente capofila possono essere considerati personale interno?

R: No. Ma possono diventarlo solo con un contratto a tempo determinato.

 

 


 

 

 

 

Ultimo aggiornamento: Giovedì 02 Marzo 2017 11:48