Tu sei qui: Home Cosa sono gli "Open Data"

PDF  Stampa  E-mail  Scritto da Area1uo1   

I dati aperti, comunemente chiamati con il termine "Open Data", sono alcune tipologie di dati liberamente accessibili a tutti, senza restrizioni di copyright, brevetti o altre forme di controllo che ne limitino l'utilizzo, l'integrazione ed il riuso, seppur nel rispetto delle disposizioni previste dalla normativa vigente.

Le Pubbliche Amministrazioni, in particolare, sono chiamate a pubblicare i dati in formato aperto al fine di dare concreta attuazione al principio secondo il quale i dati prodotti dalle istituzioni pubbliche nell'espletamento delle loro funzioni appartengono alla collettività e, quindi, devono essere resi disponibili e riutilizzabili.

In questo modo viene incrementata la trasparenza delle amministrazioni pubbliche, nonché la partecipazione e la collaborazione tra pubblico e privato.

I dati in possesso della Pubblica Amministrazione ed il loro riutilizzo in ambiti differenti, dai quali sono stati raccolti, costituiscono una vera e propria risorsa da sfruttare per la crescita economica e la creazione di posti di lavoro.

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 03 Luglio 2013 06:46