Tu sei qui: Home Disabilità

PDF  Stampa  E-mail  Scritto da Servizio 5   
Linee di Attività - Disabilità

Tipo di intervento:

Realizzazione di prestazioni, interventi e servizi assistenziali nell'ambito dell'offerta integrata di servizi socio-sanitari in favore di persone non auto-sufficienti e di disabili gravi e gravissimi, muniti dell'art. 3 comma 3 della L. n°104/92.


Leggi di settore:

F.N.A. 2015: Decreto Ministeriale del 14/05/2015

Programma attuativo degli interventi afferenti il F.N.A. 2015: In attuazione della Deliberazione di Giunta Regionale n. 293 del 26.11.2015 è approvato con D.A. n. 3779 del 29.12.2015 il Programma Attuativo concernente le modalità di attuazione degli interventi afferenti le risorse finanziarie del Fondo per le Non Autosufficienze annualità 2015.

F.N.A. 2014: Decreto Ministeriale del 07/05/2014

Programma attuativo degli interventi afferenti il F.N.A. 2014: In attuazione della Deliberazione di Giunta Regionale n. 386 del 22.12.2014 è approvato con D.A. n. 92 del 23.01.2015 il Programma Attuativo concernente le modalità di attuazione degli interventi afferenti le risorse finanziarie del Fondo per le Non Autosufficienze annualità 2014.

F.N.A. 2013: Decreto Ministeriale del 20/03/2013

Programma attuativo degli interventi afferenti il F.N.A. 2013: In attuazione della Deliberazione di Giunta Regionale n°273 del 20/07/2013 è approvato con D.A. n°1503 del 17/10/2013 il Programma Attuativo concernente le modalità di attuazione degli interventi afferenti le risorse finanziarie del Fondo per le Non Autosufficienze annualità 2013.


Ufficio Competente : Servizio 5 Fragilità e povertà

Dirigente responsabile: D.ssa Valeria Restuccia
Ubicazione Ufficio piano 12°, stanza 12
Tel: 0917074393
Indirizzo e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

casella istituzionale e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


Personale:

Chisci M. Antonietta -  tel: 091-7074342 e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Di Marco Vincenza - tel: 091-7074681 e-mail:     Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Mercadante Rosalba - tel: 091-7074133 e-mail:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Vannini Antonino - tel: 091 7074190 e-mail     Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Vizzini Giuseppina -  tel: 091-7074257 e-mail:    Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


AVVISO PUBBLICO

Si informa che sono aperti i termini per la presentazione delle istanze per l'accesso ai benefici per i disabili gravissimi di cui alla legge regionale n.4 del 1 marzo 2017 e al D.P. 532/2017 modificato con D.P. 545 del 10 maggio 2017, pubblicato in data 11.05.2017.

I diretti interessati, o loro rappresentanti legali , dovranno presentare apposita istanza di accesso al beneficio, da inoltrare congiuntamente al Comune di appartenenza e all'Azienda Sanitaria Provinciale territorialmente competente entro e non oltre 30 giorni dalla data di pubblicazione del D.P. n. 545/2017.

I soggetti istanti, saranno valutati dalle Unità di Valutazione Multidimensionali delle Aziende Sanitarie Provinciali territorialmente competenti, le quali dovranno certificare la sussistenza delle condizioni di disabilità di cui all'art.3 del D.M. 26.09.2016 allegato al presente avviso.

Coloro che risulteranno idonei, potranno ricevere un trasferimento monetario diretto da utilizzare esclusivamente per i servizi di assistenza domiciliare.

Per accedere al beneficio, ciascun soggetto o suo rappresentante, dovrà sottoscrivere un patto di cura, redatto secondo lo schema allegato al precitato decreto presidenziale, ai sensi degli artt. 46 e 47 del DPR n 445/2000 in cui dichiarerà di utilizzare le risorse economiche esclusivamente per la cura della persona disabile.

I servizi sociali dei Comuni e le Aziende Sanitarie Provinciali territorialmente competenti, effettueranno periodicamente visite ispettive per verificare l'effettiva attuazione di quanto sottoscritto con il patto di cura. Nel caso in cui si dovessero rilevare inadempienze si provvederà alla sospensione del beneficio economico.

Le Aziende Sanitarie Provinciali della Sicilia, i Distretti Sociosanitari e i Comuni tutti dovranno pubblicare il presente avviso nei propri siti istituzionali e curarne la più ampia diffusione.


Progetti assistenziali per soggetti in condizione di disabilità gravissima

Provvedimenti F.N.A. 2015

Linee Guida  per la presentazione di progetti  assistenziali per disabili gravissimi  - Avviso - Con nota prot. n. 19216  dell' 1/06/16 si comunica che sono state modificate le modalità di erogazione del contributo per i progetti, inerenti i soggetti con disabilità gravissima, le cui istanze sono state  presentate dai Distretti Socio-sanitari ai sensi degli avvisi prot. n. 14404 del 4.05.15 e prot. n. 3246 del 4.02.16.

Linee  Guida  per la presentazione di progetti assistenziali per disabili gravissimi  -  Avviso - Con nota prot. n. 13504  del 27/04/16 si comunica che per le istantze presentate dai Distretti sociosanitari dei progetti inerenti i soggetti con disabilità gravissima, i termini sono prorogati al 23.05.16

Linee Guida per la presentazione di progetti assistenziali per disabili gravissimi - Avviso - Con nota prot. n. 10164  del 4/04/16 si avvisano i Distretti sociosanitari di attenersi scrupolosamente a quanto previsto dall’avviso prot. 3246 del 2016 nella predisposizione dei bandi relativi ai progetti assistenziali per persone in condizione di disabilità gravissima.

Linee Guida per la presentazione di progetti assistenziali per disabili gravissimi - Integrazione - Si rende noto che con nota prot. n. 6103 del 26.02.2016, il Dirigente Generale della Famiglia e delle Politiche Sociali ha predisposto una integrazione alle linee guida per i distretti socio-sanitari dell'Isola per la presentazione di progetti per soggetti in condizione di disabilità gravissima di cui alla nota prot. n. 3246 del 04.02.2016.

Linee Guida per la presentazione di progetti assistenziali per disabili gravissimi - Si rende noto che con nota prot. n° 3246 del 04/02/2016, il Dirigente Generale della Famiglia e delle Politiche Sociali ha predisposto le linee guida per i distretti socio-sanitari dell'Isola per la presentazione di progetti per soggetti in condizione di disabilità gravissima. La predisposizione degli avvisi dovra' avvenire da parte dei Distretti entro 30 giorni dalla pubblicazione sul sito avvenuta in data 04/02/2016, mentre le richieste dei contributi per tali progetti, da parte dei Distretti dovranno pervenire al Dipartimento entro i successivi 60 giorni, e pertanto entro il 4/05/2016.

Provvedimenti F.N.A. 2014

Linee Guida  per la presentazione di progetti  assistenziali per disabili gravissimi  - Avviso - Con nota prot. n. 21933 del 30.06.16 si rende noto che con DD n. 1439 del 15.06.16 è stata ripartita ed assegnata ai Distretti dell'Isola, che hanno fatto richiesta, la somma di € 1.220.000,00 destinata all'attuazione dei progetti assistenziali per i soggetti affetti da disabilità gravissima.

Linee Guida  per la presentazione di progetti  assistenziali per disabili gravissimi  - Avviso - Con nota prot. n. 19216  dell' 1/06/16 si comunica che sono state modificate le modalità di erogazione del contributo per i progetti, inerenti i soggetti con disabilità gravissima, le cui istanze sono state  presentate dai Distretti Socio-sanitari ai sensi degli avvisi prot. n. 14404 del 4.05.15 e prot. n. 3246 del 4.02.16.

Linee Guida per progetti assistenziali per disabili gravissimi - Si rende noto che con nota prot. n. 25645 del 23.07.2015 è prorogata al 15.09.2015 la scadenza per la presentazione da parte dei Distretti delle richieste dei contributi per i progetti finalizzati ai soggetti in condizione di disabilità gravissima.

Linee Guida per progetti assistenziali per disabili gravissimi - Presentazione richieste:Si rende noto che con nota prot. n° 14404 del 04/05/2015, l'Assessore Regionale della Famiglia e delle Politiche Sociali ha predisposto le linee guida per i distretti socio-sanitari dell'Isola per la presentazione di progetti per soggetti in condizione di disabilità gravissima. La predisposizione degli avvisi dovra' avvenire da parte dei Distretti entro 30 giorni dalla pubblicazione sul sito avvenuta in data 04/05/2015, mentre le richieste dei contributi per tali progetti, da parte dei Distretti dovranno pervenire al Dipartimento entro i successivi 60 giorni, e pertanto entro il 3/08/2015.

Programma attuativo degli interventi afferenti il F.N.A. 2014: In attuazione della Deliberazione di Giunta Regionale n. 386 del 22.12.2014 è approvato con D.A. n. 92 del 23.01.2015 il Programma Attuativo concernente le modalità di attuazione degli interventi afferenti le risorse finanziarie del Fondo per le Non Autosufficienze annualità 2014.

Provvedimenti F.N.A. 2013

Linee Guida per progetti assistenziali per disabili gravissimi -Avviso: Con nota prot. n. 578 del 12.01.2015 indirizzata a tutti i distretti Socio-Sanitari dell'Isola sono state emanate disposizioni per l'erogazione della I^ tranche pari al 50% del contributo concesso.

Linee Guida per progetti assistenziali per disabili gravissimi - Si comunica che con D.D. n. 2808 del 18.12.2014 è stata ripartita ed assegnata ai Distretti Socio-sanitari dell'isola la somma di € 7.427.719,87 per l'attuazione dei "Progetti assistenziali per persone in condizione di disabilità gravissima".

Riesame dei progetti disabilità gravissima: Si rende noto che sono state emanate disposizioni rivolte ai Distretti Socio-Sanitari con nota prot. n. 26870 del 7.07.2014 avente per oggetto "Progetti assistenziali per persone in condizione di disabilità gravissima. Riesame progetti."

Proroga dei termini progetti disabilità gravissima: Si rende noto che con nota Assessoriale prot. n°15532 del 16/04/2014 sono stati prorogati i termini per la presentazione delle istanze dei progetti di disabilità gravissima al 09/05/2014

Linee Guida per progetti assistenziali per disabili gravissimi - Integrazioni e chiarimenti: Con nota prot. n°5393 del 13/02/2014 sono stati emananti integrazioni e chiarimenti alle Linee Guida per progetti assistenziali per persone in condizioni di disabilità gravissime.

Linee Guida per progetti assistenziali per disabili gravissimi - Presentazione richieste: Si rende noto che con nota prot. n° 1414 del 17/01/2014, l'Assessore Regionale della Famiglia e delle Politiche Sociali ha predisposto le linee guida per i distretti socio-sanitari dell'Isola per la presentazione di progetti per soggetti in condizione di disabilità gravissima. La predisposizione degli avvisi dovra' avvenire da parte dei Distretti entro 30 giorni dalla pubblicazione sul sito avvenita in data 17/01/2014, mentre le richieste dei contributi per tali progetti, da parte dei Distretti dovranno pervenire al Dipartimento entro i successivi 60 giorni, e pertanto entro il 18/04/2014.


Progetti assistenziali per soggetti in condizione di disabilità grave

Provvedimenti F.N.A. 2013

Con D.D. n. 2381 del 06.10.2015 è stata approvata la graduatoria dei progetti presentati ai sensi del D.A. n.76 del 29.1.2014.

Con nota prot. n°5561 del 14/02/2014 si è data comunicazione dell'avvenuta pubblicazione sulla G.U.R.S. del D.A. n° 76 del 29/01/2014 - "Avviso pubblico per l'erogazione di contributi per progetti di assistenza per disabili in situazione di compromissione funzionale o minori disabili che partecipano ad attività di socializzazione assistiti nell'ambito del nucleo familiare"  - Comunicazione


Ricoveri di Sollievo

F.N.A. 2013 e 2014

Linee Guida per ricoveri di sollievo - Con nota prot. n. 23938 del 21.07.2016 si comunica che con D.D. n. 1440 del 15.06.2016 è stata ripartita ed assegnata ai Distretti Socio-sanitari dell'isola la somma di € 1.635.562,50 per l'attuazione degli interventi complementari all'assistenza domiciliare mediante ricoveri di sollievo presso strutture socio-assistenziali.


Con D.D. n. 1440 del 15.06.2016 è stata ripartita ed assegnata ai Distretti Socio-sanitari dell'isola la somma di € 1.635.562,50 per l'attuazione degli interventi complementari all'assistenza domiciliare mediante ricoveri di sollievo presso strutture socio-assistenziali.

 

Ultimo aggiornamento: Giovedì 19 Ottobre 2017 06:19