Tu sei qui: Home Vittime della Mafia...

PDF  Stampa  E-mail  Scritto da servizio8   
Linee di Attività - Vittime della Mafia

TIPO DI INTERVENTO

Il Servizio 8 del Dipartimento della Famiglia e Politiche Sociali gestisce gli interventi in favore delle vittime della mafia e della criminalità previsti dalla specifica legislazione di settore ed in particolare dalle Leggi regionali 13 settembre 1999 n.20 e 20 novembre 2008 n. 15.

L’Ufficio per la solidarietà alle vittime della mafia e della criminalità è stato istituito al fine di perseguire con idonei strumenti di prevenzione la lotta alla mafia ed alla criminalità, anche attraverso forme di incentivazione alla denuncia. Il Servizio 8 procede all’attuazione dei diversi procedimenti acquisendo dalle Autorità competenti le necessarie attestazioni in ordine all’accertamento dei fatti e alla autenticità della documentazione prodotta dai richiedenti, con particolare riferimento alla circostanza che l’evento criminoso sia ricollegabile alla mafia per le finalità di cuiall’art. 416 bis c.p., che gli istanti siano del tutto estranei ad ambienti criminali e malavitosi e che non si verifichino eventuali cumuli di benefici erogati da altre Amministrazioni.La concessione dei benefici è pertanto legataall’acquisizione delle certificazioni da parte dei competenti UU.TT.G. e del Ministero dell’Interno ed inoltre degli atti di rinvio a giudizio dei soggetti incriminati e delle sentenze dei vari Tribunali dell’Isola, nonchè di eventuali pareri da parte dell’Ufficio Legislativo e Legale o dell’Avvocatura Distrettuale dello Stato, al fine di realizzare una esaustiva istruttoria, quanto più aderente a criteri di giustizia e legalità.

Il seguente elenco si riferisce alle linee di attività svolte dal Servizio che vi preghiamo di visionare


Ultimo aggiornamento: Giovedì 20 Ottobre 2016 06:51